REGOLAMENTO JUTA SPA/SPORTRENTINO

Invitiamo sia la gentile clientela, sia i visitatori, a prendere visione delregolamento della palestra.Grazie per la collaborazione. 

1. REGOLE COMPORTAMENTALI

1.1. Nel centro Juta SPA/SPORTRENTINO è fatto obbligo di:- attenersi alle norme della buona educazione, di provata moralità, di correttezza nei rapporti interpersonali;- utilizzare gli spazi unicamente allo scopo per cui essa è prevista;- accedere ai locali della unicamente con scarpe da ginnastica pulite e con vestiti adeguati all’attività sportiva;- stendere un asciugamano pulito ed asciutto su ogni superficie degli attrezzi e delle strutture della palestra in contatto con il proprio corpo;- indossare scarpe da ginnastica non utilizzate esternamente.- disinfettare con gli appositi prodotti a disposizione gli attrezzi e le macchine con le quali è stato in contatto non appena terminato l’uso;- riporre sempre al loro posto e nello spazio esatto corrispondente manubri, bilancieri e pesi immediatamente dopo l’uso;- gettare negli appositi cestini lattine e bottiglie vuote, così come ogni altro rifiuto;- collocare i propri indumenti negli armadietti negli spogliatoi, evitando di lasciarli sulle panche o per terra;- indossare sempre delle ciabatte durante l’uso delle docce e negli spogliatoi;- avvisare tempestivamente la Direzione della palestra in caso di guasti alle attrezzature o mancanze comportamentali degli altri utenti;- utilizzare la propria tessera di prossimità personale (ricevuta dalla reception all’atto di iscrizione) ad ogni ingresso.

1.2. Nella frequentazione del centro Juta SPA/SPORTRENTINO è in particolare vietato:- lasciare durante l’allenamento, e una volta terminato lo stesso, lattine, bottiglie, borracce e ogni rifiuto nei locali della palestra;- accedere ai locali della palestra con scarpe indossate all’esterno;- fumare all’interno dei locali della palestra, negli spogliatoi e nei servizi igienici;- introdurre e consumare bevande alcoliche all’interno della palestra, negli spogliatoi e nei servizi igienici;- far uso di sostanze ritenute dopanti;- disturbare ed intralciare nell’allenamento gli altri utenti con il propriocomportamento;- accedere senza tessera di prossimità personale o con la tessera di un altro utente.

2. ORARI D’APERTURA

2.1. La palestra è aperta ai clienti dal lunedì al sabato, dalle ore 09:00 alle ore 22:00, la domenica dalle ore 14.30 alle ore 22 (da ottobre a maggio), fatta eccezione per le festività e occasioni che saranno tempestivamente comunicate. L’orario di apertura può subire delle modifiche nel corso dell’anno in base al periodo. I clienti sono invitati a consultare a ogni accesso le bacheche con gli avvisi riguardanti la palestra, nonché la pagina web facebook Juta Spa e/o Juta Village.

3. COMUNICAZIONI E AVVISI

3.1. Ogni comunicazione con la Direzione della palestra può essere effettuata alla reception, telefonicamente al numero 0461 935202 all’indirizzo e-mail  info.spa@jutaperte.it

3.2. I clienti sono invitati a consultare a ogni accesso le bacheche con gli avvisi riguardanti la palestra, nonché la pagina web facebook Juta Spa e/o Juta Village regolarmente aggiornata con promozioni, eventi e novità.

4. UTILIZZO DELLE ATTREZZATURE, DEI MACCHINARI E DELLE SALE 

4.1. Attrezzature e macchinari possono essere utilizzati unicamente allo scopo per il quale sono preposti, e nel modo indicato dagli istruttori.

4.2. Gli atleti principianti sono tenuti a concordare l’orario delle prime tre sedute di allenamento con uno degli istruttori.

4.3. Le macchine “cardio” possono essere usate per un massimo di 30 minuti così da consentirne l’utilizzo anche agli altri clienti.

4.4. Dischi, manubri e bilancieri devono essere rimessi al loro posto dopo l’uso.

4.5. Porre estrema attenzione durante le operazioni di carico e scarico dei bilancieri utilizzando le mollette di sicurezza.

4.6. L’utilizzo della sala corsi fuori l’orario dei corsi è possibile SOLO ED ESCLUSIVAMENTE su permesso dell’istruttore presente in sala al momento che valuterà in completa autonomia se concedere tale permesso o meno. Nel caso in cui la sala corsi venga utilizzata senza permesso accordato dall’istruttore in sala in quel momento, la Direzione declina ogni responsabilità in caso di infortuni.

4.7. È fatto altresì divieto di utilizzare il materiale presente in sala corsi se non durante i corsi e comunque sotto la supervisione degli che tengono i suddetti corsi. Nel caso in cui le attrezzature presenti in sala corsi siano utilizzate in momenti diversi da quelli dei corsi e senza la supervisione dell’istruttore, la Direzione declina ogni responsabilità in caso di infortuni.

4.8. Al fine di tutelare gli spazi a disposizione dei soci presenti nel centro e la loro incolumità fisica, in sala pesi è fatto divieto effettuare allenamenti non conformi alle metodologie classiche per la costruzione muscolare (es. calisthenic, weightlifiting, functional training etc). La direzione non si assume responsabilità per eventuali danni fisici subiti durante allenamenti non conformi ai protocolli raccomandati dagli istruttori di sala.

4.9. La supervisione da parte degli istruttori del centro è prevista dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 21:00. Al di fuori dei suddetti orari la palestra non si assume responsabilità per eventuali danni fisici subiti durante allenamenti non conformi ai protocolli raccomandati dagli istruttori di sala e/o per negligenza da parte dei Soci.

5. CORSI E ISTRUTTORI 

5.1. L’orario e la programmazione dei corsi possono subire delle modifiche a seconda della stagione e del gradimento riscontrato da parte degli utenti.

5.2. La Direzione si riserva di sostituire l’istruttore per motivi di salute/ personali/ tecnici con uno di pari qualificazione senza necessità di preavviso verso i clienti.

5.3. Tutti i corsi sono garantiti con un minimo di 5 partecipanti. In caso di cancellazione di una lezione per numero insufficiente di partecipanti, l’utente ha la possibilità di usufruire degli altri servizi.

5.4. Tutti i corsi prevedono la partecipazione di un numero massimo di persone, definito corso per corso; per questo motivo ogni lezione va prenotata dal Socio in anticipo direttamente in reception. I Soci che non riusciranno a rientrare nel numero massimo consentito, verranno inseriti in una lista d’attesa come riserve, e tempestivamente avvisati tramite sms qualora fossero inseriti nella lezione.

5.5. I Soci con una prenotazione dovranno presentarsi alle lezioni entro l’orario esposto, termine oltre il quale il loro posto verrà automaticamente ceduto alla prima riserva presente.

5.6. È consentito entrare a lezione iniziata ESCLUSIVAMENTE con un preavviso di almeno 5 minuti.

5.7. È inoltre OBBLIGATORIO annullare tempestivamente la propria prenotazione qualora non si potesse partecipare alla lezione. Sono consentite 3 assenze non comunicate. Oltre questo limite verrà temporaneamente tolta la possibilità di prenotazione ai corsi al Socio, il quale vi potrà partecipare solo nel caso ci siano ancora posti disponibili all’inizio della lezione. Inoltre sia nel caso di un abbonamento “corsi” o “sala+corsi” o ancora ad ingressi, la lezione verrà comunque decurtata e non potrà essere recuperata.

 6. UTILIZZO DELLE TESSERE D’ACCESSO 

6.1. Le tessere di prossimità necessarie per l’accesso alla palestra, così come gli abbonamenti, sono strettamente personali e non possono essere cedute a terzi a titolo gratuito o dietro compenso senza il consenso scritto della SPORTRENTINO

6.2. Le tessere d’accesso devono essere utilizzate esclusivamente sui lettori installati all’ingresso della palestra ed abilitano l’accesso unicamente negli orari di apertura.

6.3. La Direzione di SPORTRENTINO si riserva il diritto di ritirare le tessere in caso d’inadempienza e/o violazione da parte del cliente del contratto sottoscritto e/o del presente regolamento.

7. ARMADIETTI

7.1. La palestra è dotata di armadietti negli spogliatoi, il cui uso è gratuito e consigliato alla clientela utilizzando un lucchetto per la loro chiusura; se sprovvisti di lucchetti, gli atleti possono trovare questi i suddetti alla Reception fino ad esaurimento e si possono noleggiare lasciando un documento o le chiavi del proprio automezzo presso la reception. Juta SPA e SPORTRENTINO non si assumono responsabilità alcuna per eventuali furti.Gli armadietti si possono utilizzare per il solo periodo di permanenza nella struttura (in giornata) e vanno lasciati liberi ogni sera. In caso contrario la direzione, previo avviso, provvederà a rimuovere il lucchetto. 

8. ACCOGLIENZA E CONSULENZA COMMERCIALE 

8.1. Nell’orario di apertura della palestra il servizio di reception è sempre attivo per quanto riguarda l’accoglienza dei clienti, per le informazioni generali, gli appuntamenti ed il controllo degli accessi. Per operazioni di consulenza commerciale (preventivi su abbonamenti, eventuali agevolazioni, finanziamenti, iscrizioni e rinnovo della quota abbonamento), si invitano i signori clienti a rispettare il seguente orario: dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle ore 20.00.

9. RECUPERO DEI GIORNI PERDUTI IN CASO DI MALATTIA 

9.1. Gli abbonamenti trimestrali, prevedono la sospensione di giorni 15, per le altre formule di abbonamento in caso di malattia ,dietro presentazione di certificato medico,la direzione valuterà la possibilità di far recuperare i giorni perduti.

9.2. Non sono previsti rimborsi per la mancata fruizione degli abbonamenti acquistati.

10. MODIFICHE DEL REGOLAMENTO  

10.1. Il presente regolamento può essere modificato unilateralmente da SPORTRENTINO in ogni tempo. Lo stesso sarà pubblicato sul sito www.jutavillage.it. Il cliente si impegna a consultare sistematicamente il regolamento aggiornato pubblicato sul sito internet e/o nell’apposita bacheca presso il centro qualora sul sito internet questo non fosse disponibile. 

N.B. La Direzione si riserva la facoltà di allontanare dal centro chiunque non si attenga al regolamento e chiunque non rispetti le comuni norme del buonsenso.

  

 La Direzione Regolamento aggiornato al 1 gennaio 2014.

Open Chat
1
Close chat
Hello! Thanks for visiting us. Please press Start button to chat with our support :)

Start